<

I cinque grandi Trend per gli eventi aziendali

I professionisti nella organizzazione di eventi e gli esperti di marketing dispongono di numerosi strumenti, tecnologie e piattaforme per rendere gli eventi aziendali sempre più produttivi e interessanti.

 

Allo stesso tempo, i partecipanti si aspettano molto da riunioni ed eventi, e tali aspettative sembrano essere in continua crescita.

 

Diverse tendenze stanno spianando la strada agli organizzatori di eventi per permetterli di utilizzare proficuamente le tecnologie di gestione degli eventi e le strategie finalizzate al coinvolgimento al fine di affrontare al meglio queste sfide e opportunità.

 

Nella nostra azienda abbiamo individuato 5 grandi tendenze che ci si aspetta vadano a definire quella che sarà una gestione degli eventi di successo, nel corso del prossimo anno.

 

1. Personalizza la "Event Experience"

E' tutto su di me!

I Partecipanti agli eventi si aspettano di vivere questi momenti in modo confacente alle loro esigenze e aspettative. I partecipanti desiderano il coinvolgimento, la convenienza e il valore, e saranno dunque attratti da eventi che consentono loro di creare un ordine del giorno su misura, accedere a contenuti significativi, e di confrontarsi con altre persone con cui condividono interessi simili.

 

Di conseguenza, il requisito irrinunciabile è quello di un evento personalizzato. "Non è un ordine del giorno, è il mio ordine del giorno!" Questo è il nuovo mantra dei partecipanti.

 

SUGGERIMENTO: Il livello di automazione raggiunto dal marketing odierno e la tecnologia per la gestione degli eventi consentono di elaborare profili di partecipanti estremamente precisi e di rilasciare contenuti altamente pertinenti, agende personalizzate, incontri ben organizzati e molto altro.

 

2. Dai spazio ai contenuti creati dagli utenti!

Sono qui per dirti...

Nel mondo di oggi, basato sul web e guidato dai social media, ognuno di noi ha la capacità di scoprire, diffondere e condividere contenuti. I partecipanti agli eventi vanno oltre la semplice fruizione dei contenuti che gli organizzatori propongono loro; essi creano i propri contenuti in tempo reale e con la propria voce. Gli organizzatori devono sforzarsi di integrare diversi canali comunicanti tra loro - tweeting, mobile, virtuale, di impulso sociale, in real time e altri ancora - per dare ai partecipanti la sensazione di inclusione e di controllo.

 

"Vi sentiamo. Vi rispettiamo. Siete voi a decidere" Questa è la mentalità che gli organizzatori di eventi devono abbracciare per dar spazio alle idee e alla voce dei partecipanti.

 

SUGGERIMENTO: Gli organizzatori di eventi devono mettere i partecipanti al centro dell'universo-evento, dando loro gli strumenti, le informazioni e il supporto per creare i propri contenuti. Occorre stimolare la forza che hanno i contenuti generati dagli utenti sollecitando la formulazione di idee, facilitando le conversazioni sociali e gratificando il contribuito dei contenuti di grande valore.

 

3. Matching up

Riguarda davvero noi!

La vendita di prodotti, servizi o idee è spesso il primo obiettivo nella mente dei marketers e dei professionisti degli eventi. Alla fine, però, il successo di ogni evento è legato ai partecipanti e al fatto che le loro aspettative siano state soddisfatte. Questo valore è spesso dato dall'efficacia con cui un evento è riuscito a riunire insieme venditori e acquirenti, faccia a faccia.

 

Secondo un recente MPI white paper dal titolo Meetings Deliver, "Le aziende stanno iniziando a riconoscere il ruolo insostituibile degli incontri faccia a faccia per il rafforzamento dei rapporti, per la conclusione di accordi commerciali, la consultazione degli stakeholders e per decidere le principali politiche o strategie."

 

Al giorno d'oggi i partecipanti sono pronti a finire il lavoro, qui e ora, e non c'è ragione alcuna nella loro mente per aspettare.

 

SUGGERIMENTO: Utilizza strumenti che pianificano in maniera intelligente gli incontri, consentendo ai partecipanti che condividono i medesimi interessi di business, professionali o sociali di incontrarsi.

 

4. Allineare la pianificazione degli eventi e la Marketing Automation

Uno + uno = tre

I professionisti della organizzazione di eventi stanno vivendo una trasformazione significativa nel loro ruolo di facilitatori di business. Spostando l'attenzione lontano dalla tradizionale enfasi sull'eccellenza operativa, logistica, e sulla gestione delle spese, gli organizzatori stanno facendo il salto di qualità diventando veri e propri collaboratori nel processo di vendita e nel marketing.

 

L'integrazione della pianificazione di eventi e del marketing automation technology - con i professionisti nella organizzazione di eventi che svolgeranno un ruolo chiave - tradurrà l'intelligenza nella organizzazione di eventi e la ricchezza nella profilazione dei partecipanti direttamente in un ciclo di entrate a circuito chiuso capace di rafforzare il ruolo degli eventi nella generazione di potenziali clienti e di vendite.

 

SUGGERIMENTO: Cerca una piattaforma per eventi di marketing che si integri con i tuoi automatismi di marketing e i tuoi sistemi CRM. Questa integrazione ti permetterà di costruire profili di partecipanti estremamente dettagliati e di accrescere l'efficenza nell'organizzazione del tuo ciclo di vendite.

 

5. Accendere la Dashboard CMO

Conta su di me.

Non ci sono dubbi, gli eventi generano una grande quantità di dati. Già dal processo di registrazione molti dati significativi possono essere acquisiti e utilizzati in maniera intelligente. Inoltre, i dati raccolti attraverso i social media, i telefoni, le interazioni sui siti web e altro ancora, rappresentano un valore aggiunto.

 

Man mano che l'integrazione tra marketing automation e gestione degli eventi si rafforza, l'analisi dei dati relativi al comportamento dei partecipanti, la riconoscibilità del marchio, la generazione di potenziali clienti e cicli di vendita avanzati si accenderanno sulla dashboard CMO, facendo emergere come gli eventi sono in grado di generare ROI (Return On Investment).

 

SUGGERIMENTO: Le piattaforme per la gestione degli eventi dedicate alle imprese possono sintetizzare i dati per fornire spunti inteligenti e creare eventi personalizzati, accelerare le entrate e fornire risultati certi.

 

Autrice: Betsy Zikakis, traduzione a cura della Redazione di Fx Creative

Fonte: http://www.marketingprofs.com/

UP!