<

Stanze da studio cubiche per gli studenti coreani

In Corea del Sud, una stanza da studio minuscola e portatile è di recente diventata molto popolare tra i genitori coreani che vogliono che i propri figli rimangano concentrati mentre studiano.

 

Progettata e prodotta dal produttore coreano di mobili ecologici "Emok", è stata lanciata sul mercato della Corea del Sud l'anno scorso.

Denominata 'Studio Cube', è attualmente venduta al prezzo di circa $2200. Secondo il CEO di Emok, Choi Ki-Ju: "Gli studenti possono evitare le distrazioni che si hanno stando in biblioteca grazie a Study Cube", e aggiunge che "li aiuterà anche a concentrarsi meglio".

 

Come suggerisce il suo nome, questo 'cubo' è così piccolo che può accogliere solo una persona. Ha le dimensioni di un bagno portatile ed è realizzato interamente in legno.

Alcune caratteristiche del Cubo di studio sono la sua scrivania incassata, una libreria, la lavagna, luci al LED, le prese per la corrente, delle griglie di aerazione e, molto interessante, delle barre per i massaggi sotto la scrivania che fungono da poggiapiedi.

 

Che ne pensi? Si tratta di una geniale trovata contro le distrazioni degli studenti o è un tantino troppo claustrofobica?

 

Autore: Steve Han, tradotto dalla Redazione di FX Creative

Fonte: http://iamkoream.com

Tags 
UP!